Loading...
FAQ Ozono 2019-04-23T12:13:28+00:00

Dov’è indispensabile usare il vostro sistema di disinfezione ad ozono?

Le applicazioni dell’ozono si basano soprattutto sulle grandi capacità disinfettanti che questo gas dimostra di avere. L’ozono, grazie al suo grande potere ossidativo, è in grado di rompere i grossi componenti macromolecolari che sono alla base dell’integrità vitale di cellule batteriche, virus, funghi e di ogni genere di microrganismo. E’ perciò indispensabile usare i nostri generatori di ozono in tutti i luoghi dove la carica batterica e gli odori correlati o generati dalle attività umane sono particolarmente elevati, quindi dove vi è un’aggregazione di persone, ad esempio: hotel, navi, mezzi di trasporto pubblici, ristoranti, gastronomie e cucine centralizzate, centri estetici, ambulatori, case di riposo, palestre, piscine, scuole, ospedali, banche, macellerie, pescherie, pasticcerie, panifici, tutta l’industria alimentare ecc. E’ indispensabile, inoltre, alle imprese di pulizia per i motivi sopra descritti e per potersi fregiare dell’utilizzo di una modernissima tecnologia, quale vera ed efficace garanzia verso la propria clientela, nel rispetto consapevole che quando la tecnologia ecologica può sostituire la chimica si orienta la propria attività verso il futuro. 

Che tipo di microrganismi e di odori vengono eliminati dall’Ozono?

L’ozono è il più potente virucida e battericida esistente (il suo potere ossidante è superiore di ben 150 volte quello del cloro) ed è in grado di sopprimere in pochi minuti qualsiasi tipo di microrganismo dannoso conosciuto, altrettanto come è in grado di ossidare a fondo e distruggere ogni elemento che possa sviluppare un qualsiasi odore sgradevole.

Quali sono le peculiarità del vostro sistema ad Ozono?

L’ ozono permette di igienizzare, oltre all’aria nell’ambiente trattato, materassi, cuscini, tappeti, moquette, tendaggi, telefono, tasti computer e ogni superficie altrimenti irraggiungibile, in modo uniforme arrivando negli angoli più nascosti dell’ambiente, grazie al suo potente flusso d’aria , senza lasciare residui e senza “coprire” gli odori, ma eliminandoli definitivamente in modo sicuro. I nostri apparecchi garantiscono l’igienizzazione completa e omogenea in tempi molto rapidi, perché la tecnologia “end to end system” permette la riconversione automatica in ossigeno immediatamente dopo la generazione dell’Ozono, lasciando la stanza priva di residui di Ozono e priva di residui tossici o pericolosi per le utenze, cosa che accade con i tradizionali metodi di disinfezione (cloro), altamente nocivi.

Come reagiscono gli insetti e gli animali eventualmente presenti nell’area sottoposta al trattamento (scarafaggi, cimici da letto, acari, zanzare, topi…etc)?

Nel momento in cui gli animali, generalmente più sensibili dell’uomo agli odori e ai pericoli, percepiscono la presenza massiccia dell’ozono tendono a fuggire, anche perché l’ozono, essendo più pesante dell’ossigeno, tende ad insinuarsi nelle gallerie e nei passaggi sfruttati dagli animali stessi, rendendo tali ambienti inospitali ed opponendosi al loro ritorno. E’ naturale che se questi ospiti indesiderati dovessero trovare altre vie d’accesso e di fuga potrebbero tentare di ripresentarsi, ma il costante utilizzo dell’ozono renderà l’ambiente talmente inospitale da indurli ad abbandonare definitivamente l’area.

Qual è la massima dimensione ambientale trattabile con il nostro sistema di disinfezione ad ozono?

Più l’ambiente è grande e maggiore sarà il tempo di trattamento necessario e la capacità produttiva d’ozono richiesta.

Come si calcola il tempo necessario per il trattamento di igienizzazione di un locale?

L’igienizzazione di un ambiente la si raggiunge in circa 15-30 minuti, tempistica con la quale vengono inattivati i virus e i batteri più resistenti. L’esperienza mostra chiaramente che tanto sarà importante la quantità di ozono prodotta nell’unità di tempo, tanto maggiore sarà la sua efficacia. Indispensabile al raggiungimento del risultato sono: il quantitativo di ozono generato e il tipo di veicolazione nell’ambiente trattato.
Ovviamente ciò è anche direttamente correlato al tipo ed alla concentrazione di inquinanti presenti nell’ambiente, quali virus, batteri, spore o muffe. Comunque generalmente 15-30 minuti di trattamento a saturazione ambientale di ozono sono ampiamente sufficienti per avere un risultato soddisfacente.

Se apro la finestra per aerare il locale, la sanitizzazione viene annullata?

NO, perché l’ozono (sotto forma di gas) si insinua e impregna tutto ciò presente nella stanza (materassi, divani, cuscini, moquette, tendaggi e ogni oggetto presente) e quindi fornisce un temporaneo “effetto barriera” contro l’attacco di nuovi germi e agenti virali patogeni. 

Qual è il tempo massimo di funzionamento continuo del vostro sistema di disinfezione ad ozono?

Teoricamente il nostro generatore di ozono può funzionare continuativamente per giorni e giorni, ma l’uso di una elettronica di gestione con programmi preimpostati che ne rapporti la produzione al tempo ed alla superficie dell’area da trattare, permettono di impiegare l’apparecchio esattamente per il tempo necessario per raggiungere il risultato voluto.

Per quanto tempo dura l’effetto deodorante ed igienizzante nel locale trattato?

Come tutti i trattamenti di igienizzazione e deodorizzazione “classici” anche questo ha effetto fino a quando gli eventi esterni non modificano l’ambiente, aumentando nuovamente la carica microbica e/o gli odori sgradevoli.

Come si può controllare il corretto funzionamento del trattamento?


Quando l’operatore accende l’apparecchio deve verificare la corretta accensione di tutte le spie di funzionamento e controllo che garantiranno il raggiungimento del processo di igienizzazione come espresso in sede di certificazione dell’apparecchio stesso. Su questo indiscutibile presupposto, pilastro scientifico costruiamo la differenza tecnologica dei nostri prodotti nei confronti della maggior parte di quelli presenti sul mercato. Il potere deodorante è verificabile da un semplice esame olfattivo, mentre per la valutazione microbiologica sarà sempre possibile effettuare una raccolta di reperti tramite tamponi batteriologici di controllo prima e dopo il trattamento. Infatti la dimostrazione dell’efficacia di un trattamento non la si raggiunge a livello olfattivo, ma con la raccolta di campioni “tamponi”.

Cosa si rischia e cosa succede se si rimane involontariamente presenti durante il funzionamento del generatore d’ozono?

Alle concentrazioni necessarie per i processi di disinfezione, l’ozono non causa intossicazioni e/o danni permanenti, ma può provocare evidenti irritazioni alla gola ed agli occhi e, solo in casi estremi, eventualmente anche un lieve capogiro; tali sintomi scompariranno rapidamente semplicemente spegnendo l’apparecchio e , soprattutto, allontanandosi dalla zona di produzione dell’ozono. N.B.: l’allontanamento è sempre possibile per l’essere umano che aprendo una porta può allontanarsi dall’ambiente, ma non così per gli eventuali animali domestici, per cui è strettamente consigliato di verificare che non restino intrappolati nell’area sottoposta a trattamento durante tale procedura.

Ogni quanto tempo deve essere eseguito il trattamento di igienizzazione?

Dipende dall’ambiente da trattare; deve essere stilato un programma d’uso in base alle relative esigenze personali e di necessità. Ad esempio in una stanza d’albergo si consiglia l’uso ogni qual volta cambia l’ospite della stanza. In particolari condizioni (odori sgradevoli o fumo) il trattamento può essere eseguito anche tutti i giorni visto la facilità d’utilizzo da parte del personale addetto. Oppure in uno studio odontoiatrico è consigliabile l’utilizzo della sanificazione all’ozono alla fine di ogni intervento, allo scopo di mantenere sempre un ambiente sterile.

Come deve essere posizionato il vostro apparecchio per un funzionamento ottimale?

Deve essere posizionato in un luogo strategico in modo che l’ozono venga distribuito il più uniformemente possibile nella stanza, al fine di agevolare l’igienizzazione anche nei punti critici, di norma in una posizione abbastanza centrale (anche su un lato della stanza) comunque non vicina ad ostacoli.

Come ci si deve comportare per le pulizie “classiche”, il sistema di disinfezione ad ozono può sostituire e/o svolgere i compiti degli altri elettrodomestici utilizzati per la pulizia?


No , il sistema di disinfezione ad ozono svolge solo ed esclusivamente l’azione di igienizzare e deodorare in modo ecologico ed autonomo cose ed ambienti ma le pulizie “classiche” vanno eseguite prima del trattamento senza modificare le abitudini dell’operatore addetto ; il sistema di disinfezione ad ozono non toglie “macchie e sporcizia”, effettua solo un trattamento sicuro ed efficace di igienizzazione e deodorizzazione ambientale, anche nei punti critici altrimenti irraggiungibili garantendo un’igiene uniforme e sicura.

Il vostro generatore di ozono si usura e va sostituito?

No, la produzione di ozono avviene tramite la generazione di una esclusiva e unica tecnologia con scariche a doppia barriera dielettrica, mentre la componentistica elettrica ed elettronica di alimentazione e controllo è attentamente selezionata e certificata, per garantire il massimo di sicurezza ed affidabilità.

Che manutenzione necessita il vostro sistema di disinfezione ad ozono?

L’unica manutenzione necessaria è la pulizia del filtro. La nostra macchina è stata programmata per la manutenzione ogni 500 ore di lavoro, oppure 1 volta all’anno (un messaggio di avviso “service required” appare sul display dell’apparecchio).

Che manutenzione necessita il vostro sistema di disinfezione ad ozono?

L’unica manutenzione necessaria è la pulizia del filtro. La nostra macchina è stata programmata per la manutenzione ogni 500 ore di lavoro, oppure 1 volta all’anno (un messaggio di avviso “service required” appare sul display dell’apparecchio).

Perché fidarsi di un sistema di disinfezione ad ozono?

In effetti per eliminare virus, batteri ed odori l’ozono deve necessariamente superare una determinata soglia di concentrazione. La peculiarità dell’ozono è che ha un emivita molto breve. Nel momento in cui l’ossigeno è trasformato in ozono ha le proprietà spiegate, ritrasformandosi in ossigeno non lascia residui tossici e nocivi ma solo ossigeno, senza modificare la temperatura degli ambienti e senza lasciare “tracce”.
Durante i trattamenti -e solo durante -non devono essere presenti essere viventi, in quanto esclusivamente in quel momento l’ozono è potenzialmente nocivo, a causa della elevata emissione di ozono necessaria per la sanificazione sicura ed efficace. Con i nostri apparecchi dotati dell’esclusiva tecnologia “end to end system”, al termine del processo di sanificazione programmato, l’ambiente potrà essere rioccupato dalle persone e animali in tutta sicurezza.
Il nostro sistema di igienizzazione risulta quindi completamente naturale, ecologico e privo di controindicazioni.

Cosa si deve fare se si accende involontariamente la macchina e/o la si vuole spegnere immediatamente?

Le nostre apparecchiature hanno una tecnologia elettronica con tempi di funzionamento preimpostati, in relazione alle aree (mq) da trattare e, automaticamente al termine del programma si interrompe la produzione. Per arrestare la macchina è necessario premere il tasto F5, o STOP ; continuerà il funzionamento della sola ventilazione per 60 secondi, ma la produzione di ozono è comunque interrotta.

E’ vero che l’ozono “rovina” i materiali?

Il nostro sistema di disinfezione ad ozono per uso civile e/o industriale è completamente sicuro in quanto la quantità di ozono prodotto e i tempi di utilizzo non possono essere in alcun modo “pericolosi” per i materiali presenti in un ambiente e in ogni caso nei modi e nei tempi e di utilizzo per cui è progettato il sistema stesso

Bisogna aggiungere prodotti chimici o altri prodotti per il funzionamento dell’apparecchiatura?

No, il nostro sistema di disinfezione ad ozono produce espressamente tutto l’ozono necessario trasformando per l’appunto parte dell’ossigeno presente nell’aria in ozono e riconvertendolo automaticamente in ossigeno.

Come può essere così efficace il vostro sistema di sanificazione?

Come è possibile verificare dalle prove sperimentali effettuate sulle nostre macchine dalla University of Hertfordshire, l’utilizzo delle nostre apparecchiature permette la totale distruzione di tutti quei microrganismi dannosi per la salute dell’uomo.

Perché acquistare il vostro sistema di disinfezione ad ozono?

Il nostro sistema di disinfezione ad ozono garantisce una igienizzazione sicura e efficace, in tempi brevi e in modo autonomo, anche nelle aree critiche altrimenti irraggiungibili, mentre con i sistemi tradizionali il trattamento di pulizia/sanificazione avviene solo dove l’operatore ha fisicamente agito; l’utilizzo dei nostri apparecchi non modifica le abitudini degli operatori e apporta notevoli risparmi di costi e di tempo nelle operazioni di igienizzazione, risparmio di prodotti complementari di pulizia, nonché notevoli benefici alla vostra Azienda, quali il ritorno di immagine dato dal valore aggiunto di una sanificazione innovativa ed ecologica, che vi differenzia rispetto alla concorrenza. Inoltre l’impiego del nostro sistema di igienizzazione è totalmente compatibile con le normative vigenti in tema di sicurezza nei luoghi di lavoro (Legge 626 HACCP, 125).
Questo sistema di pulizia è stato definito come un agente sicuro “GRAS” dall’Ente statunitense Food and Drug Administration (F.D.A.), il severissimo ente governativo statunitense che si occupa della regolamentazione dei prodotti alimentari e farmaceutici. Il Ministero della Sanità riconosce l’ozono come “Presidio naturale per la sterilizzazione di ambienti contaminati da batteri, virus, spore, etc.” (protocollo n° 24482 del 31/07/1996).

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi